Translate

domenica 4 maggio 2014

Involtini primavera con salsa agrodolce


Gli involtini primavera sono un tipico antipasto della cucina cinese, vengono serviti fritti, accompagnati con la salsa agrodolce.

Ingredienti per gli involtini:
- 2 bicchieri di farina 00 (oppure 1 bicchiere di farina 00 e 1 di farina di riso)
- 2 bicchieri di acqua
- 1 pizzico di sale
- 1/2 verza
- 2-3 carote
- 2 cipollotti


Procedimento:  Preparare una pastella, sciogliendo la farina nell’acqua fredda, e lasciare riposare il tutto per un’oretta (a piacere aggiungere un pizzico di sale). Nel frattempo lavare per bene le verdure, asciugarle e tagliarle alla julienne. Fare soffriggere in poco olio il cipollotto, e dopo qualche minuto aggiungere le carote e la verza. Aggiustare di sale e lasciare insaporire il tutto giusto qualche minuto ricordando che le verdure dovranno rimanere croccanti.

Togliere la padella dal fuoco e lasciare che le verdure si freddino. Trascorsa l’ora di riposo della pastella, ungere una padellina con dell'olio e fare delle crepes, (se avete una padella antiaderente potete saltare questo passaggio), ricordando che non dovranno risultare nè troppo spesse nè tantomeno troppo dorate, ma sottili e bianche. Una volta che le crepes saranno pronte, e le verdure fredde, porre una cucchiata di verdura al centro di ogni crepe; dopodichè piegare i due lembi orizzontali (il destro ed il sinistro) leggermente verso il centro della crepe per poi arrotalarla su se stessa partendo dall’estremità inferiore e muovendosi verso quella superiore. per poter sigillare ogni singola crepe fare una pastella di acqua e farina, sciogliendo un paio di cucchiai di farina in un pò d’acqua. A questo punto lasciare gli involtini in frigo a riposare una mezzoretta ed infine friggere in olio bollente. Servire caldi, accompagnati da salsa agrodolce.
Gli involtini si possono congelare, prima di friggerli, in modo da averli sempre pronti all’occorrenza.

Ricetta della salsa agrodolce:

Un cucchiaio di farina
75 g di zucchero
Un cucchiaio di salsa di soia
70 g di aceto bianco
200 ml di acqua
4 cucchiai di salsa di pomodoro

In un pentolino aggiungere: acqua, poi la farina, lo zucchero, l'aceto e infine la salsa.
Mescolate il tutto e metterlo sul fuoco medio per 10 o 15 minuti, finchè non raggiungerà la densità desiderata.


(con queste dosi riempirete un barattolino 300 ml. Potete conservarla in frigo per all'incirca 8 giorni)

Nessun commento:

Posta un commento